Antipasti

19 mar 2015

Cassateddi siciliani

Cassateddi siciliani

 Cosa occorre :

~  ~  ~   Per l'impasto   ~  ~  ~ 

- 800 gr di  farina di grano duro
- 150 gr di strutto
- 100 gr di zucchero
- 1 bicchiere di vino bianco
- 1 bicchiere di olio extra vergine 
- 1 bustina di vaniglina
- zucchero a velo


~  ~  ~   Per la crema di ricotta  ~  ~  ~ 

- 800 gr di ricotta di pecora
- 500 gr di zucchero
- 100 gr di cioccolato fondente a gocce
- 100 gr di frutta candita mista

- 1 bustina di vaniglina
 - scorza grattugiata di un limone

Come procedere :

In un ciotola mettiamo la ricotta e lo zucchero, il cioccolato, la frutta candita a pezzettini, la scorza di limone, la bustina di vaniglina e mescoliamo per bene. Mettiamo da parte a riposare. Iniziamo poi a lavorare l’impasto. Su una superficie piana amalgamate la farina a fontana con lo strutto e impastate per bene, aggiungiamo lo zucchero, la bustina di vaniglina, 1 bicchiere di vino, 1 bicchiere di olio extra vergine continuiamo ad impastare fino a quando la consistenza non sarà elastica e omogenea. Avvolgiamo l’impasto in una pellicola e mettiamo a riposare in frigo per un’oretta. Riprendiamo l’impasto e lo stendiamo per bene con il mattarello sulla nostra superficie piana. Con un bicchiere dalla coppa larga, creiamo poi dei dischetti uguali. Sui dischetti mettiamo la crema di ricotta aiutandoci con un cucchiaio, richiudiamo a forma di mezza luna . Pressiamo bene i bordi con le dita e poi li rifiniamo con un coppa pasta o con la rotella adatta, e ripetiamo il processo con tutte le cassatelle. Metteteli in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Quando sono pronti spolveriamo con abbondantissimo  zucchero a velo.

Con questa ricettina partecipo al Linky Party

 " Easter Eggs & Spring Colors "

Tra Cucina & Realtà

3 commenti:

  1. Ciao! Che bella ricettina dolce dolce! Mi piace e dev'essere davvero squisita! Io non amo la ricotta ma vado matta per i cannoli siciliani.. e di conseguenza anche questi potrebbero piacermi^ Grazie per aver partecipato alla "Linky Party Easter Eggs & spring colors" ed aver esposto correttamente il banner. Ho appena condiviso questo post su google plus. Un abbraccio! .. Lisa ..

    RispondiElimina
  2. Ciao, ho visto il tuo blog tramite Lisa di "Tra cucina & realtà" e ho deciso di seguirti perché mi piace :-D Brava! Questa ricetta sarà squisita :P le ho mangiate spesso ma non le ho mai fatte, grazie alla tua ricetta potrei provare a realizzarle

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura Iudica
    Mi fà piacere che ti piaccia! Io adoro cucinare, però non amo mangiare sempre le stesse cose! Perciò devo inventare dei piatti nuovi ma sopratutto veloci e buoni.
    Questi dolci ti assicuro sono facili da fare, provali :) Fammi sapere poi ok
    A presto
    Giusy

    RispondiElimina